Contenuto principale

Messaggio di avviso

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi informativa Per accettare i cookies dal nostro sito clicca su

images indirizzi bisL’Istituto di Istruzione Superiore “Enrico De Nicola” di Sesto San Giovanni si propone di formare cittadini autonomi, critici, responsabili, futuri professionisti in grado sia di affrontare immediatamente il mondo del lavoro in una realtà economica in continua trasformazione, sia di proseguire gli studi universitari.

L’Istituto De Nicola presenta un’offerta formativa diversificata e moderna, indirizzata prevalentemente al settore terziario e riferita a servizi amministrativi, commerciali, artistici, dell’edilizia e del territorio, articolata in:

 

 

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING
Certificazione: Diploma di istruzione tecnica, Indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing

Profilo ministeriale: Attraverso il percorso generale dell'indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing, il diplomato è in grado di:

  • •rilevare le operazioni gestionali utilizzando metodi, strumenti, tecniche contabili ed extracontabili in linea con i principi nazionali ed internazionali;
  • •redigere e interpretare i documenti amministrativi e finanziari aziendali;
  • •individuare e accedere alla normativa pubblicistica, civilistica e fiscale con particolare riferimento alle attività aziendali;
  • •gestire adempimenti di natura fiscale;
  • •svolgere attività di marketing;
  • collaborare all'organizzazione, alla gestione e al controllo dei processi aziendali;
  • utilizzare tecnologie e software applicativi per la gestione integrata di amministrazione, finanza e marketing;
  • •interpretare le tendenze dei mercati locali, nazionali e globali;
  • individuare le caratteristiche del mercato del lavoro e collaborare alla gestione delle risorse umane;
  • •orientarsi nel mercato dei prodotti assicurativo-finanziari;
  • analizzare e produrre i documenti relativi alla rendicontazione sociale e ambientale, alla luce dei criteri sulla responsabilità sociale d'impresa.

Sbocchi professionali: collaborazioni in aziende, con compiti amministrativi, contabili, fiscali, di marketing; collaborazioni in società assicurative.

Sbocchi universitari: qualunque facoltà universitaria, anche se, in genere, i diplomati tendono a iscriversi ad Economia e Commercio, Giurisprudenza e facoltà tecnico-scientifiche.

Piano degli studi Settore Economico - Indirizzo "Amministrazione, Finanza e Marketing"

INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING Durata:5 anni
Orario settimanale  anno di corso
Attività e insegnamenti generali comuni agli indirizzi del settore economico
 Lingua e letterarura italiana 4 4  4  4  4
 Lingua inglese  3  3  3  3  3
 Storia  2  2  2  2  2
 Matematica  4  4 3  3 3
 Diritto ed economia  2  2
 Scienze integrate (Scienze della terra e Biologia)  2 2
 Scienze motorie e sportive  2  2  2  2  2
 Religione cattolica o attività alternative  1  1  1  1  1
 Attività e insegnamenti obbligatori di indirizzo
 Scienze Integrate (Fisica)  2
 Scienze Integrate (Chimica)  2
 Geografia  3  3
 Informatica  2  2  2  2
 Seconda lingua comunitaria  3 3  3  3  3
 Economia aziendale  2  2  6  7  8
 Diritto 3 3 3
 Economia politica 3  2  3
Totale ore settimanali 32 32 32 32 32

 

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING - ARTICOLAZIONE : SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALE
Certificazione: Diploma di istruzione tecnica, Indirizzo Amministrazione, finanza e marketing; Articolazione Sistemi informativi aziendali

 

Profilo ministeriale

Il percorso si caratterizza per il riferimento:

  • all’ambito della gestione del sistema informativo aziendale;
  • alla valutazione, alla scelta e all’adattamento di software applicativi;
  • utilizzare tecnologie e software applicativi per la gestione integrata di amministrazione, finanza e marketing;
  • interpretare le tendenze dei mercati locali, nazionali e globali;
  • individuare le caratteristiche del mercato del lavoro e collaborare alla gestione delle risorse umane;
  • orientarsi nel mercato dei prodotti assicurativo-finanziari;
  • collaborare all’organizzazione, alla gestione e al controllo dei processi aziendali;
  • utilizzare tecnologie e software applicativi per la gestione integrata di amministrazione, finanza e marketing;
  • interpretare le tendenze dei mercati locali, nazionali e globali;
  • analizzare e produrre i documenti relativi alla rendicontazione sociale e ambientale, alla luce dei criteri sulla responsabilità sociale d’impresa.

Sbocchi professionali: collaborazioni in aziende, con compiti di gestione del sistema informativo aziendale (software applicativi per l’amministrazione, la contabilità, la fiscalità e il marketing)

Sbocchi universitari: qualunque facoltà universitaria, anche se, in genere, i diplomati tendono a iscriversi a: Informatica, Economia e Commercio , Giurisprudenza e facoltà tecnicoscientifiche.

 

 Piano degli studi  Settore Economico - Indirizzo "Amministrazione, Finanza e Marketing"  Articolazione : Sistemi informativi Aziendali

 

INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING
ARTICOLAZIONE : SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI
Durata:5 anni
Orario settimanale  anno di corso
Attività e insegnamenti generali comuni agli indirizzi del settore economico
 Lingua e letterarura italiana 4 4  3*  3*  3*
 Lingua inglese  3  3  3  3  3
 Storia  2  2  2  2  2
 Matematica  4  4 3  3 3
 Diritto ed economia  2  2      
 Scienze integrate (Scienze della terra e Biologia)  2 2      
 Scienze motorie e sportive  2  2  2  2  2
 Religione cattolica o attività alternative  1  1  1  1  1
Attività e insegnamenti obbligatori di indirizzo          
 Scienze Integrate (Fisica)  2        
 Scienze Integrate (Chimica)    2      
 Geografia  3  3      
 Informatica**  2  2  4(2)  5(2) 5(2)
 Seconda lingua comunitaria  3 3  3
 Economia aziendale**  2  2  5(1)  8(1)  8(1)
 Diritto     3 3 3
 Economia politica     3  2  3
Totale ore settimanali 32 32 32 32 32

**()Laboratorio triennio informatica: Svolto congiuntamente dai docenti teorico e tecnico-pratico (ITP)

9
* Modifica orario deliberata dal Collegio Docenti.  

 

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING
Amministrazione Finanza e Marketing - Relazioni Internazionali per il Marketing 

 

Il profilo professionale

ll diplomato in Relazioni Internazionali per il Marketing, esperto in economia aziendale, possiede:

  • competenze specifiche nell’ambito economico nazionale ed internazionale e nel settore delle aziende, anche turistiche;
  • competenze linguistiche integrate con competenze di tipo gestionale e informatico;
  • ampia cultura generale accompagnata da buone capacità linguistico-espressive e logico-interpretative;
  • una formazione caratterizzata da duttilità e polivalenza, centrata sullo sviluppo di abilità trasversali, che rende capaci di rispondere con prontezza a situazioni diverse e a diversi contesti occupazionali. In particolare egli è in grado di condurre attività di servizio verso la clientela e il pubblico, di operare in aziende impegnate nel mercato globale e nel settore turistico e culturale.

 

Piano degli studi Settore Economico - Indirizzo "Amministrazione, Finanza e Marketing"  Articolazione : Relazioni Internazionali per il Marketing (R.I.M.)

 

INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING
RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING (R.I.M.)
Durata:5 anni
Orario settimanale  anno di corso
Attività e insegnamenti generali comuni agli indirizzi del settore economico
 Lingua e letterarura italiana 4 4  4  4  4
 Lingua inglese  3  3  3  3  3
 Storia, Cittadinanza e Costituzione  2  2  2  2  2
 Matematica  4  4 3  3 3
 Geografia  2  2      
 Informatica 2 2      
 Economia aziendale 2 2      
 Diritto ed Economia 2 2      
 Scienze integrate (Scienze della terra e Biologia)  2 2      
 Scienze Integrate (Fisica) 2        
 Scienze Integrate (Chimica)   2      
 Scienze motorie e sportive  2  2  2  2  2
 Religione cattolica o attività alternative  1  1  1  1  1
Attività e insegnamenti obbligatori di indirizzo          
 Seconda lingua comunitaria  3 3  3 3 3
 Terza lingua comunitaria  3 3 3
 Economia aziendale e geo-politica     5 5 6
 Diritto     2  2  2
 Relazioni internazionali     2  2 3
 Tecniche della comunicazione      2 2  
Totale ore settimanali 32 32 32 32 32

COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO
Certificazione: Diploma di istruzione tecnica, Indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio

Profilo ministeriale

Il diplomato in Costruzioni, ambiente e territorio ha competenze:

  • nel campo dei materiali, delle macchine e dei dispositivi utilizzati nelle industrie delle costruzioni, nell'impiego degli strumenti per il rilievo,
  • nell'uso dei mezzi informatici per la rappresentazione grafica e per il calcolo, nella valutazione tecnica ed economica dei beni privati e pubblici esistenti nel territorio e nell'utilizzo ottimale delle risorse ambientali;
  • grafiche e progettuali in campo edilizio, nell'organizzazione del cantiere, nella gestione degli impianti e nel rilievo topografico;
  • nella stima di terreni, di fabbricati e delle altre componenti del territorio, dei diritti che li riguardano, comprese le operazioni catastali;
  • relative all'amministrazione di immobili.
  • È in grado di:
  • Intervenire autonomamente nella gestione, nella manutenzione e nell’esercizio di organismi edilizi e nell’organizzazione di cantieri mobili, relativamente ai fabbricati;
  • Prevedere nell’ambito dell’edilizia ecocompatibile le soluzioni opportune per il risparmio energetico, nel rispetto delle norme sulla tutela dell’ambiente, redigere la valutazione di impatto ambientale;
  • Pianificare ed organizzare le misure opportune in materia di salvaguardia della salute e sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro;
  • Collaborare nella conduzione e direzione di cantieri edili;
  • Applicare competenze nell’impiego di strumenti per rilievi topografici e per la redazione di cartografia tematica.

Sbocchi professionali: collaborazioni nelle industrie delle costruzioni, nell'amministrazione degli immobili, nelle attività pubbliche e private relative alla stima di terreni, fabbricati e altre componenti del territorio, comprese le operazioni catastali.

Sbocchi universitari: accesso a qualunque facoltà universitaria, preferibilmente Architettura, Ingegneria, Agraria.

 

Piano degli studi Settore Tecnologico -  "Costruzioni, Ambiente e Territorio"

INDIRIZZO COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO
Durata:5 anni
Orario settimanale  anno di corso
Attività e insegnamenti obbligatori
 Lingua e letterarura italiana 4 4  3*  3*  3*
 Lingua inglese  3  3  3  3  3
 Storia  2  2  2  2  2
 Matematica  4  4 3  3 3
 Geografia  1      
 Diritto ed Economia  2 2
 Scienze integrate (Scienze della terra e Biologia) 2 2
 Scienze motorie e sportive 2 2  2  2  2
 Religione cattolica o attività alternative 1 1  1  1  1
Attività e insegnamenti obbligatori di indirizzo      
 Scienze Integrate (Fisica) 3(1)  3(1)      
 Scienze Integrate (Chimica) 3(1) 3(1)      
 Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica **  3(1) 3(1)      
 Tecnologie informatiche di cui 2 ore di laboratorio ** 3(2)        
 Scienze e tecnologie applicate riferite alle competenze relative alle discipline di indirizzo    3      
 Complementi di matematica    1 1  
 Gestione del cantiere e Sicurezza dell'ambiente      2 2 2
 Progettazione, Costruzioni e Impianti **      7  7*  7
 Geopedologia, Economia ed Estimo **     4* 4 4
 Topografia **     4  4  5
Totale ore settimanali 32 32 32 32 32
 **Laboratorio: Svolto congiuntamente dai docenti teorico e tecnico-pratico (ITP) 8    17   10
*Modifica orario deliberata dal Collegio Docenti  

 

Liceo Artistico “ARTI FIGURATIVE” 
Certificazione: Diploma di Liceo Artistico Indirizzo Arti figurative

 

Il percorso del liceo artistico fornisce allo studente gli strumenti necessari per conoscere il patrimonio artistico nel suo contesto storico e culturale e per coglierne appieno la presenza e il valore nella società odierna. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per dare espressione alla propria creatività e capacità progettuale nell’ambito delle arti.

Profilo ministeriale

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, dovranno:

  • conoscere la forma grafica, pittorica e/o scultorea negli aspetti espressivi e comunicativi e nei fondamenti storici e concettuali;
  • conoscere e saper applicare i principi della percezione visiva;
  • saper individuare le interazioni delle forme pittoriche e/o scultoree con il contesto architettonico, urbano e paesaggistico;
  • saper applicare i processi progettuali e operativi e utilizzare le diverse tecniche della figurazione bidimensionale e/o tridimensionale (comprese le nuove tecnologie);
  • conoscere le principali linee di sviluppo tecniche e concettuali dell'arte moderna e contemporanea.

Sbocchi professionali:

Operatori presso: studi e laboratori di scenografia, di decorazione, di grafica, di grafica applicata, di ceramica. Agenzie editoriali, agenzie pubblicitarie, fonderie e formatori per scultori.

Sbocchi universitari:

  • Il Diploma di Liceo Artistico dà accesso a tutte le Facoltà Universitarie e all’Accademia di Belle Arti.
  • Politecnico: Facoltà di Architettura. Facoltà di Disegno Industriale.
  • Corsi post-diploma : design grafico, design d’interni, design gioiello, fotografia, art direction, scenografia.
  • Accademia di Belle Arti: corsi quinquennali di pittura, scultura, scenografia, decorazione, valorizzazione beni culturali, restauro arte contemporanea, arte multimediale.

 

  Piano degli studi Liceo Artistco Indirizzo "Arti Figurative"

 

LICEO ARTISTICO INDIRIZZO "ARTI FIGURATIVE" Durata:5 anni
Orario settimanale  anno di corso
Attività e insegnamenti obbligatori
 Lingua e letterarura italiana 4 4  4  4  4
 Lingua e cultura straniera 1  3  3  3  3  3
 Storia e geografia  3  3    
 Storia      2  2  2
 Filosofia
     2  2 2
 Matematica con informatica al primo biennio  3  3 2  2 2
 Fisica    2 2  2
 Scienze naturali: Biologia, Chimica, Scienze della terra 2 2
 Chimica dei materiali      2  2
 Storia dell’arte  3  3  3  3  3
 Discipline grafiche e pittoriche  4  4      
 Discipline geometriche  3  3      
 Discipline plastiche e scultoree  3  3      
 Laboratorio artistico *  3  3      
 Scienze motorie e sportive 2 2  2  2  2
 Religione cattolica o attività alternative 1 1  1  1  1
Attività e insegnamenti obbligatori di indirizzo          
 Laboratorio della figurazione  6  6  8
 Discipline grafiche e pittoriche e / o discipline plastiche    6  6 6
Totale ore settimanali 34 34 35 35 35
* Il laboratorio ha prevalentemente una funzione orientativa verso gli indirizzi 
attivi dal terzo anno e consistenella pratica delle tecniche operative specifiche, 
svolte con criterio modulare quadrimestrale o annuale nell' arco del biennio, 
fra cui le tecniche audiovisive e multimediali.     

 

Liceo Artistico “ARCHITETTURA E AMBIENTE”
Certificazione: Diploma di Liceo Artistico Indirizzo Architettura e Ambiente

 

Questo indirizzo di studi è caratterizzato dal laboratorio di architettura che ha lo scopo di far acquisire e sviluppare agli studenti la padronanza di metodi di rappresentazione specifici dell’architettura e delle problematiche urbanistiche.

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, dovranno:

  • conoscere gli elementi costitutivi dell’architettura a partire dagli aspetti funzionali, estetici e dalle logiche costruttive fondamentali;
  • avere acquisito una chiara metodologia progettuale applicata alle diverse fasi da sviluppare (dalle ipotesi iniziali al disegno esecutivo) e una appropriata conoscenza dei codici geometrici come metodo di rappresentazione;
  • conoscere la storia dell’architettura, con particolare riferimento all’architettura moderna e alle problematiche urbanistiche connesse, come fondamento della progettazione;
  • avere acquisito la consapevolezza della relazione esistente tra il progetto e il contesto storico, sociale, ambientale e la specificità del territorio nel quale si colloca;
  • acquisire la conoscenza e l’esperienza del rilievo e della restituzione grafica e tridimensionale degli elementi dell’architettura;
  • saper usare le tecnologie informatiche in funzione della visualizzazione e della definizione grafico-tridimensionale del progetto;conoscere e saper applicare i principi della percezione visiva e della composizione della forma architettonica.

Sbocchi professionali:

Operatori presso: studi e laboratori di scenografia, di decorazione, di grafica, di grafica applicata, di ceramica. Agenzie editoriali, agenzie pubblicitarie, fonderie e formatori per scultori.

 Sbocchi universitari:

 Il Diploma di Liceo Artistico dà accesso a tutte le Facoltà Universitarie e all’Accademia di Belle Arti.

  • Politecnico: Facoltà di Architettura. Facoltà di Disegno Industriale.
  • Corsi post-diploma : design grafico, design d’interni, design gioiello, fotografia, art direction, scenografia.
  • Accademia di Belle Arti: corsi quinquennali di pittura, scultura, scenografia, decorazione, valorizzazione beni culturali, restauro arte contemporanea, arte multimediale.

 

Piano degli studi Liceo Artistco Indirizzo "Architettura e Ambiente"

 

LICEO ARTISTICO INDIRIZZO "ARCHITETTURA E AMBIENTE" Durata:5 anni
Orario settimanale  anno di corso
Attività e insegnamenti obbligatori
 Lingua e letterarura italiana 4 4  4  4  4
 Lingua e cultura straniera 1  3  3  3  3  3
 Storia e geografia  3  3      
 Storia      2  2  2
 Filosofia
     2  2 2
 Matematica con informatica al primo biennio  3  3 2  2 2
 Fisica      2 2  2
 Scienze naturali: Biologia, Chimica, Scienze della terra 2 2      
 Chimica dei materiali      2  2  
 Storia dell’arte  3  3  3  3  3
 Discipline grafiche e pittoriche  4  4      
 Discipline geometriche  3  3      
 Discipline plastiche e scultoree  3  3      
 Laboratorio artistico *  3  3      
 Scienze motorie e sportive 2 2  2  2  2
 Religione cattolica o attività alternative 1 1  1  1  1
Attività e insegnamenti obbligatori di indirizzo          
 Laboratorio di architettura      6  6  8
 Discipline progettuali Architettura e ambiente      6  6 6
Totale ore settimanali 34 34 35 35 35

* Il laboratorio ha prevalentemente una funzione orientativa verso gli indirizzi 
attivi dal terzo anno e consistenella pratica delle tecniche operative specifiche, 
svolte con criterio modulare quadrimestrale o annuale nell' arco del biennio, 
fra cui le tecniche audiovisive e multimediali.     

 

Liceo Artistico “SCENOGRAFIA”
Certificazione: Diploma di Liceo Artistico Indirizzo Scenografia

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, dovranno:

  • Conoscere gli elementi costitutivi dell’allestimento scenico, dello spettacolo, del teatro e del cinema
  • Saper individuare le interazioni tra la scenografia e l’allestimento di spazi finalizzati all’esposizione( culturali, museali, ecc.)

Sbocchi professionali:

Studi professionali, Imprese ed organizzazioni operanti nel settore dello spettacolo, progettazione e la realizzazione di scenografie per il teatro, il cinema e la televisione, e di allestimenti ,di eventi quali : mostre, meeting, esposizioni, sfilate di moda ed eventi all’aperto.

 Sbocchi universitari:

 Accesso a tutte le Facoltà Universitarie e all’Accademia di Belle Arti.

 

Piano degli studi Liceo Artistco Indirizzo "Scenografia"

LICEO ARTISTICO INDIRIZZO "SCENOGRAFIA" Durata:5 anni
Orario settimanale  anno di corso
Attività e insegnamenti obbligatori
 Lingua e letterarura italiana 4 4  4  4  4
 Lingua e cultura straniera 1  3  3  3  3  3
 Storia e geografia  3  3      
 Storia      2  2  2
 Filosofia
     2  2 2
 Matematica con informatica al primo biennio  3  3 2  2 2
 Fisica      2 2  2
 Scienze naturali: Biologia, Chimica, Scienze della terra 2 2      
 Chimica dei materiali      2  2  
 Storia dell’arte  3  3  3  3  3
 Discipline grafiche e pittoriche  4  4      
 Discipline geometriche  3  3      
 Discipline plastiche e scultoree  3  3      
 Laboratorio artistico *  3  3      
 Scienze motorie e sportive 2 2  2  2  2
 Religione cattolica o attività alternative 1 1  1  1  1
Attività e insegnamenti obbligatori di indirizzo          
 Laboratorio di scenografia      5  5  7
 Discipline progettuali scenografiche      5  5 5
Discipline geometriche e scenotecniche     2 2 2
Totale ore settimanali 34 34 35 35 35

* Il laboratorio ha prevalentemente una funzione orientativa verso gli indirizzi 
attivi dal terzo anno e consistenella pratica delle tecniche operative specifiche, 
svolte con criterio modulare quadrimestrale o annuale nell' arco del biennio, 
fra cui le tecniche audiovisive e multimediali.     

CORSO SERALE "AMMINISTRAZIONE-FINANZA E MARKETING"

 

Il Corso relativo al secondo e al terzo periodo didattico dei percorsi di secondo livello per l’Istruzione degli Adulti (corrispondenti alle classi III, IV, V del precedente ordinamento dei corsi serali), si allinea sostanzialmente al piano di studi dell’Istituto Tecnico - Settore Economico, indirizzo: Amministrazione Finanza e Marketing.. Le finalità formative (cfr. paragrafo precedente su piano di studi AFM) sono, quindi, le stesse, anche se perseguite attraverso un’organizzazione didattica e un monte-ore diversi. In sintesi il corso si propone di formare un esperto in problemi di economia aziendale che, oltre a possedere un’adeguata cultura generale, abbia conoscenze dei processi della gestione aziendale sotto il profilo economico, giuridico, organizzativo, contabile ed informatico.

Il progetto prevede:

  • Organizzazione settimanale di 22-23 ore di lezione, distribuite su cinque giorni in modo da lasciare agli studenti la possibilità di partecipare ad attività di recupero di carenze di base e potenziamento di competenze acquisite.
  • Riconoscimento di crediti formativi che possono derivare sia da studi compiuti e certificati da titoli conseguiti in Istituti statali o legalmente riconosciuti (crediti formali); sia da esperienze maturate in ambito lavorativo o attraverso altri percorsi personali coerenti con l’indirizzo di studi (crediti non formali). TRIENNIO SERALE

 

   Piano degli studi - Triennio Serale 

 

MATERIE  
 Italiano ore  3  3  3
 Storia ore  2  2  2
 Lingua Francese
ore  2  2 2
 Lingua Inglese ore 2  2 2
 Matematica ore  3 3  3
 Informatica ore  2  1 -
 Economia aziendale ore  5  5  6
 Diritto ore  2  2  2
 Economia Politica ore 2 2  2
Totale ore settimanali   23 22 22

 

CORSO SERALE DI PREPARAZIONE ALL’ESAME DI IDONEITA’
alla classe terza Istituto Tecnico ind. Economico, Amministrazione-finanza e marketing

 

L’Istituto organizza un corso per il recupero e/o il consolidamento di competenze e conoscenze equivalenti a quelle del primo periodo del II livello e necessarie per l’inserimento nelle classi/gruppi del secondo periodo dei corsi per adulti a indirizzo economico. Vuole offrire una risposta alle esigenze di formazione di giovani adulti che non sono riusciti a completare il ciclo di scuola superiore.

Obiettivi: creare condizioni favorevoli al reinserimento scolastico di adulti e giovani

Organizzazione del corso

Il progetto prevede moduli disciplinari o pluridisciplinari di durata variabile, secondo le esigenze didattiche preventivamente rilevate, concordati con tutti i docenti e proporzionati al numero di ore curricolari di ciascuna materia, inseriti nel patto formativo. Al termine è previsto il riconoscimento dei crediti attraverso opportune modalità di verifica e di certificazione.

Destinatari: gli adulti che, volendo rientrare in formazione, si trovano nell'impossibilità di poter mantenere un impegno a lungo termine, a fronte di impegni di lavoro poco flessibili.