Contenuto principale

Messaggio di avviso

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi informativa Per accettare i cookies dal nostro sito clicca su

L'istituto I.I.S. ENRICO DE NICOLA, che prende nome dal primo Presidente della Repubblica Enrico De Nicola, è nato nell'ottobre del 1968 come sezione staccata del Mosè Bianchi di Monza avente sede in piazza Petazzi. Intorno agli anni '70 l'Istituto è diventato autonomo e ha spostato la sua sede in via Saint Denis. Il nostro Istituto ha assunto fin dalla sua nascita una connotazione fortemente caratterizzata dalla spinta alla sperimentazione strutturale, all'innovazione didattica, alla disponibilità a cogliere gli stimoli esterni, all'apertura delle iniziative del territorio.DeNicola scuola

Questa caratterizzazione ha portato:

  • all'introduzione di corsi sperimentali che coprono tutto l'arco degli indirizzi esistenti nell'Istituto;
  • alla ricerca ed alla promozione di nuove forme didattiche (lavoro di ricerca, lavoro di gruppo, simulazioni, didattica per progetti,ecc.)
  • alla realizzazione di forme di confronto con realtà esterne, sia del mondo del lavoro (stages, visite aziendali,conferenze,dibattiti) sia nell'ambito educativo di altre realtà (scambi con classi di scuole europee o nazionali, soggiorni estivi di studio all'estero);
  • all'organizzazione di esperienze di cultura viva (corsi di teatro, musica, danza, conferenze su argomenti e problemi di diverso tipo, interventi per l'educazione alla salute, partecipazione a spettacoli teatrali e cinematografici, visite d'istruzione, visite a mostre, rassegne e fiere...);
  • alla disponibilità offerta dall'Istituto (Auditorium, Mensa, Palestre, Aule) per iniziative promosse sul territorio.

Il compito fondamentale di un Istituto Tecnico come il "De Nicola" è quello di coniugare la formazione umana e sociale degli studenti con una puntuale preparazione professionale, dotandoli di una solida preparazione di base, e rendendoli capaci di acquisire velocemente nuove tecnologie, in grado, cioè, di "riconvertirsi" rapidamente.