Contenuto principale

Messaggio di avviso

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi informativa Per accettare i cookies dal nostro sito clicca su

Per realizzare un progetto il più possibile flessibile e adeguato alle esigenze degli studenti dei diversi indirizzi dell’Istituto, il De Nicola ha individuato diverse modalità di alternanza:

 

  • STAGE (tirocini curricolari di formazione ed orientamento): rivolti agli studenti dell’Istituto Tecnico articolati secondo la seguente scansione temporale: classi terze per 4 settimane nel periodo estivo, principalmente a giugno; classi quarte per 3 settimane nel mese di gennaio; classi quinte per 3 settimane nel mese di settembre. Le aziende del territorio non raramente hanno potuto così selezionare i loro futuri collaboratori!
  • MINISTAGE (tirocini curriculari di formazione ed orientamento) rivolti agli studenti del Liceo Artistico, principalmente delle classi quarte, presso enti di promozione e valorizzazione del patrimonio culturale italiano come le strutture del FAI (Fondo Ambiente Italiano); gli studenti frequenteranno per 2 o 3 settimane durante l’anno scolastico l’ente ospitante nei pomeriggi di tre giorni feriali e l’intera giornata del sabato e della domenica.
  • STAGE VOLONTARI (tirocini curriculari di formazione ed orientamento): si tratta di stage particolari o perché svolti fuori dai periodi ordinari, o perché svolti presso aziende direttamente contattate dagli studenti, o infine perché avviati dopo esplicita richiesta volontaria da parte degli studenti. Per attivare questa tipologia di stage occorre mettersi in contatto direttamente con il referente del progetto ASL. 
    Ad esempio, per le classi quarte del Liceo Artistico indirizzo Architettura è possibile organizzare, su richiesta, uno STAGE estivo della durata di 3-4 settimane presso studi professionali ed enti del territorio, per iniziare a scoprire come funziona il mondo del lavoro. Gli studenti delle classi terze di tutti gli indirizzi e quelli delle quarte degli indirizzi Figurativo e Scenografia potranno volontariamente partecipare allo STAGE estivo solamente nel caso in cui segnalino per tempo ai docenti della commissione per l’alternanza scuola lavoro, l’azienda/studio/ente contattato autonomamente e disposto ad accoglierli.
  • ATTIVITA’ DI VOLONTARIATO (come tirocini curriculari di formazione ed orientamento): si tratta di stage particolari perché avviati su esplicita richiesta da parte degli studenti e che si svolgono presso Enti no-profit, Onlus, Cooperative sociali, Associazioni di volontariato, Parrocchie ed Oratori…, non necessariamente legati allo specifico percorso scolastico. Per attivare questa tipologia di stage occorre mettersi in contatto direttamente con il referente del progetto ASL e con il responsabile del progetto Volontariato, prof. Petriccione.
  • INIZIATIVE DI ORIENTAMENTO: diverse iniziative segnalate dal responsabile del Progetto Orientamento in Uscita rientrano a pieno titolo anche nel monte ore dell’alternanza scuola lavoro. L’esplicito riferimento è quello delle giornate (o a volte settimane estive) di Laboratori e Workshop organizzati dai diversi Atenei e che si svolgono direttamente presso i campus universitari. In questi casi, ai fini del calcolo del monte ore per l’ASL, gli studenti presenteranno la documentazione attestante la propria partecipazione all’attività al referente del progetto ASL o ai docenti della Commissione.
  • ECDL (European Computer Driving Licence): rilasciata da AICA, anche detta Patente Europea del Computer riconosciuta a livello internazionale è una speciale certificazione di competenze digitali immediatamente spendibili nel mondo del lavoro. Agli studenti che intendono conseguire l’ECDL preparandosi autonomamente e sostenendo gli esami dei relativi moduli saranno riconosciute valide, ai fini del conteggio del monte ore dell’ASL, 12 ore per ogni singolo modulo/esame, 52 ore per ECDL BASE e 84 ore per ECDL FULL STANDARD. Per ulteriori informazioni rivolgersi alla responsabile del Progetto ECDL, prof.ssa Demonte.
  • STAGE ALL’ESTERO: l’esperienza di stage unita a quella del viaggio in un paese dell’Unione Europea, con la possibilità di migliorare notevolmente la conoscenza di una lingua straniera.